Metodo

I metodi adottati da Artipiano sono minuziosamente specializzati e legati al tipo di intervento richiesto studiato ed elaborato anche tramite una consulenza con i nostri esperti artigiani.

Riparazione
Per riparazione si intende una serie di interventi minori su uno strumento che tendenzialmente è in buono stato tramite operazioni che non cambiano in maniera sostanziale lo strumento ma che ne conferiscono un miglior funzionamento; si tratta di pianoforti che hanno subito danneggiamenti o che hanno malfunzionamenti, quali la rottura delle corde, la regolazione dei pedali, la riparazione del martelletto (la parte in feltro che batte sulle corde)…ecc.
Eseguiamo, quindi, riparazioni sia dal punto di vista meccanico, sia da quello acustico che, infine, da quello estetico.

Restauro Completo:
Si tratta di una procedura più complessa ed articolata volta a portare il pianoforte ad una nuova vita, in particolare viene effettuata su strumenti che versano in gravi condizioni di inutilizzo ed incuria.
L’ obiettivo è quello di riportare al pianoforte le sue caratteristiche originali tramite un intervento a volte lungo e impetuoso, calcolato su un analisi preliminare, ma che porta grande soddisfazione all’azienda e al cliente.

Restauro Filologico di strumenti d’epoca:
Il restauro filologico viene effettuato su strumenti vintage e con un alto valore affettivo che il tempo e l’incuria lo hanno portato a condizioni precarie.
Le operazioni che si prevedono sono analoghe al Restauro Completo ma effettuate con uno studio più specializzato in quanto si tratta di strumenti antichi e delicati il cui valore non è da sottostimare.
L’obiettivo non è solo quello di riportare il pianoforte alle sue condizioni originali ma anche quello della sistemazione del mobile “dov’era e com’era” rispettandone l’originalità a 360 gradi.